mercoledì 15 marzo 2017

Recensione ALASKA di Brenda Novak


Ma vogliamo parlare della copertina del libro di cui sto per parlarvi? A me piace un sacco ed è stata proprio quella che mi ha attirata in questo libro fin dal primo istante! L'ho adocchiato in libreria mesi fa, era solo soletto, in una pila nascosta in mezzo ad altri libri della Giunti. Ne ho letto la trama e automaticamente l'ho segnato nella mia wish list.

Risultati immagini per gif happy disney
Il destino poi ha voluto far si che lo trovassi un mesetto più tardi tra gli usati di Libraccio :-) :-P 

Destino?? Eeeehhh si :-D







 - ALASKA - 

  di Brenda Novak


Titolo: ALASKA
Autore: Brenda Novak
Editore: Giunti
Amazon: clicca qui


TRAMA
Stanno accadendo strane cose nel piccolo villaggio di Hilltop, remota località dell'Alaska dove l'inverno è così gelido da ottenebrare le coscienze. Da quando, tre mesi prima, è stata aperta Hanover House, una clinica psichiatrica di massima sicurezza che ospita con finalità scientifiche i più feroci serial killer d'America, nessuno dorme più sonni tranquilli e a nulla servono le rassicurazioni di Evelyn Talbot, la psichiatra trentenne e determinata che dirige l'istituto insieme al collega Fitzpatrick. Soprattutto quando nella neve avviene un macabro ritrovamento: i resti di una donna, orrendamente martoriata. Per il giovane sergente Amarok è la conferma di ciò che ha sempre temuto: portare un branco di efferati assassini a pochi metri dalle loro case e dalle loro famiglie è stata una decisione estremamente pericolosa. Ma la sua fermezza si scontra con il fascino fragile e misterioso di Evelyn, il cui passato nasconde il più nero e atroce degli incubi. E mentre una violenta tormenta di neve si abbatte sul paese rendendo impossibili i collegamenti e le comunicazioni, la psichiatra ha più di un motivo per pensare che quel primo omicidio sia un messaggio destinato proprio a lei e che l'ombra del passato la stia per raggiungere ancora una volta. 


RECENSIONE
Risultati immagini per gif alaska mountain
Freddo, neve, gelo, buio.... questo romanzo ci porta in Alaska, uno dei luoghi della terra che vorrei visitare nella mia vita, se mai potrò! 
Questo libro mi attirava per diversi motivi: la copertina ha una grafica magnifica, la trama è molto interessante e soprattutto è ambientato in Alaska!! Come potevo non prenderlo???!!! Il primo pensiero che ho avuto è di aver acquistato un libro che non mi sarebbe piaciuto perchè l'ho preso  senza aver ascoltato nemmeno un parere, senza aver letto recensioni, nulla! L'ho preso a scatola chiusa, seguendo il mio istinto. Purtroppo il mio intuito mi ha sempre portata a comprare libri che poi non mi sono piaciuti ma, questa volta, non è stato così! L'ho letteralmente adorato e divorato in qualche giorno, nonostante le 450 pagine!

Ci troviamo in questa terra sconfinata, ghiacciata ma secondo me meravigliosa!

Evelyn è una nota psichiatra dal passato abbastanza tragico: da ragazzina venne violentata e percossa da quello che allora era il suo fidanzatino e dovette assistere anche all'uccisione delle sue 3 migliori amiche nello stesso capanno in cui venne rinchiusa! Purtroppo il ragazzo riuscì a fuggire e di lui si persero per sempre le tracce!
Dopo quest'adolescenza difficile Evelyn decide di reagire e far fronte a questo shock cercando di capire il motivo che spinge maniaci e killer a commettere questi reati!
Risultati immagini per alaska paesiSi trasferisce in Alaska e in una piccola e remota cittadina fonda Hanover House, una clinica psichiatrica di massima sicurezza.
Assieme a lei lavorano altri psicologi, guardie carcerarie e molte altre persone che compongono questo team di ricercatori della psiche degli omicida.

Questo thriller rivela tutta la sua suspance quando una donna appartenente al team di Evelyn viene brutalmente assassinata (a tratti il romanzo diventa anche molto crudo!) e molti indizi fanno pensare che ci sia qualche collegamento con Evelyn, che sia un modo per intimorirla! Il primo pensiero della donna va all'ex fidanzato, ancora in libertà ma diversi fatti che accadono nella clinica e nella piccola cittadina rendono tutto meno logico e chiaro!
Risultati immagini per alaska paesi

Il romanzo prosegue alternando momenti di apparente calma a clamorosi colpi di scena! 
Ci porta a fare mille supposizioni sull'omicida ma che ad ogni capitolo  devono essere riviste e cambiate! Fantastico! Non si ha la minima idea su chi sia il colpevole, a volte si arriva a pensare che ce ne sia più di uno, a volte quasi tutta la comunità che ospita Hanover House!!! 

So che è il primo libro di una serie ma posso dirvi che può essere letto anche come auto-conclusivo! Di sicuro non mi fermerò e leggerò anche il secondo volume quando uscirà :-) , sono troppo curiosa di leggere il proseguimento della storia di Evelyn!!

Ve lo consiglio moltissimo se siete amanti del thriller, sono sicura che non deluderà le vostre aspettative!!! :-)


Serena







martedì 14 marzo 2017

Recensione JANE EYRE di Charlotte Bronte

Salve a tutti lettori!!! Come state? Ormai passo di rado nel mio blog dato che ho mille impegni che mi lasciano veramente poco tempo per me stessa ma vi assicuro che i momenti per la lettura riesco comunque a ricavarli. Ho qualche recensione in arretrato ma le sto scrivendo e le vedrete nel mio angolino a breve. Infatti oggi vorrei proprio mostrarvi il mio breve pensiero su un libro che ho adorato ma da cui mi sono tenuta alla larga per anni!!! 

Ps. ho notato che nel blog siamo arrivati a 100 iscritti e vorrei ringraziarvi tantissimo, ognuno di voi, per seguirmi e sostenermi :-) Spero continuiate a seguirmi nonostante sia poco presente ma vi giuro che penso sempre al mio angolino virtuale e ai miei lettori!

Risultati immagini per gif friend disney
UN GRANDISSIMO GRAZIE!!!!!!!!!!

 * Jane Eyre * 

  di Charlotte Bronte


Titolo: JANE EYRE
Autore: Charlotte Bronte
Editore: Giunti
Amazon: clicca qui


TRAMA
Dopo un'infanzia difficile, di povertà e di privazioni, la giovane Jane trova la via del riscatto: si procura un lavoro come istitutrice presso la casa di un ricco gentiluomo, il signor Rochester. I due iniziano a conoscersi, si parlano, si confrontano e imparano a rispettarsi. Dal rispetto nasce l'amore e la possibilità per Jane di una vita serena. Ma proprio quando un futuro meraviglioso appare vicino, viene alla luce una terribile verità, quasi a dimostrare che Jane non può essere felice, non può avere l'amore, non può sfuggire al suo destino. Rochester sembra celare un tremendo segreto: una presenza minacciosa si aggira infatti nelle soffitte del suo tetro palazzo


RECENSIONE
Penso che lo sappiate ma non sono mai andata d'accordo con i romanzi classici, più ne stavo distante meglio era!!! Li consideravo noiosi, vecchi, superati e chi più ne ha ne metta.... ma quanto ignorante sono stata! Ammetto che ora non correrò a comprare tutti i classici che non possiedo ma prometto che comincerò a leggere qualche recensione e, comunque, di non superare di corsa lo scaffale a loro dedicato in libreria :-P

Cosa mi ha fatta cambiare? Sapete quanto ho adorato I misteri di Chalk Hill (se cliccate nel titolo vedrete la mia recensione) e, leggendo le recensioni di altre bloggers, ho notato che molte lo paragonavano al famoso classico e dicevano che sembrava quasi una copia. 
Naturalmente subito non ci ho dato molto peso e dato il mio odio per i classici mi sono tenuta alla larga dall'andare a leggere la trama di Jane Eyre!! Ma, per fortuna, di natura sono mooooolto curiosa e non ho resistito!! Navigando su Amazon ho cercato la trama e dopo due minuti l'ordine era già bello che partito ;-)

Così ho cominciato a leggere Jane Eyre e devo dire che ne sono stata molto ma molto contenta!!! Penso che tutti voi lo abbiate letto quindi non mi dilungo sulla trama. 
L'ho trovato bellissimo, la scrittura non è poi così antiquata come pensavo, anzi è abbastanza moderna, si legge facilmente. Le pagine scorrono veloci, nonostante la mole del libro! 
Ho seguito la vita di Jane dall'infanzia fino all'età adulta notando come già all'epoca la donna cominciasse a rendersi indipendente dall'uomo, ad innalzarsi rispetto alla classica figura di donna-moglie-madre a donna-indipendente-lavoratrice!! 

Bellissimo!!! L'unica cosa che mi ha un pò rallentata sono state le numerose pagine dedicate alla religione, alla devozione alla preghiera ma, d'altronde, era una caratteristica dell'epoca in cui è vissuta l'autrice e quindi ho apprezzato questi passaggi che mi hanno permesso di calarmi nella mentalità dell'epoca!!!

Questo è il mio breve pensiero su questo straordinario romanzo!!! Ve ne consiglio la lettura se, come me, non lo avete ancora fatto!!

Fatemi sapere se lo avete letto e cosa ne pensate!!!

A presto!!


Serena




venerdì 3 marzo 2017

BOOK HAUL Febbraio 2017

BOOK HAUL Febbraio 2017

Buongiorno a tutti lettori!!! Ed eccomi qui, sono tornata da un paio di settimane di assenza dal mio angolino! Come state? Ho un periodo un pò strano, nel senso che non ho molte idee per il blog e quindi lo aggiorno solamente con recensioni e book haul. Avrei voluto fare qualche tag ma ho notato che gira e rigira sono sempre i soliti. Ma prima o poi mi verrà un'idea diversa :-)

Oggi, quindi, vi vorrei mostrare gli acquisti del mese di Febbraio; sono stati parecchi ma conto di non aprire il portafoglio a Marzo :-). Ho preso (quasi tutto usato da Libraccio):


di Sarah Jio

Me l'ha consigliato Katia e dovrebbe essere simile alla saga delle Sette Sorelle della Riley. Vedremo :-)


di Charlotte Bronte

Ho terminato proprio ieri di leggerlo... si lo ammetto non sono mai stata una grande fan dei classici ma mi son dovuta ricredere :-D
Bellissimo!!!!!


di J.K.Rowling, Tiffany e Thorne

Di questo libro ve ne ho parlato il mese scorso e vi rimando alla mia recensione cliccando il link sul titolo :-)


di Dinah Jefferies

Avevo adocchiato questo libro da mesi e non ce l'ho fatta, l'ho acquistato in questa bellissima versione economica!! La trama mi attira parecchio e non vedo l'ora di leggerlo!!


di Brenda Novak

Altro libro adocchiato e acquistato a occhi chiusi, senza aver letto nemmeno una recensione. Vedremo se avrò fatto un buon acquisto oppure no ;-)


Cosa ne pensate dei miei acquisti? Avete letto qualcuno di questi libri? Fatemi sapere :-)

Buon fine settimana!!!

Serena